fiocco cotone2107980097_44f7ae8454_z

Quel calore


Avresti avuto il tempo, tutto il tempo, per distillare la rugiada dai petali dei fiori 

che come alburno legno bianco d’acacia tratteneva l’intera sua linfa densa e zuccherina.

Ma basta poco a volte, un solo attimo, una piccola distrazione caparbia e capricciosa

per vederti scivolar via dalle dita quel fiocco tenero e goloso che stavi per addentare

con vorace desiderio.

Rimane soltanto la mano vuota e quel calore

nella tua memoria.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...