bambina danza sulla spiaggia

Evoluzione cosciente


 

Scivolosi trascorrono questi giorni,

come a perdersi

su terreni in discesa.

Furono nostre quelle strette pieghe del tempo che dilatavano i sensi.

Le mani incerte divennero sapienti e generose,

le labbra percorsero tutta la pelle appannata da rugiada odorosa di muschio.

Fenditure

Tenebra

Stillano lentamente come evocate da antica prelibata essenza da godere.

Mordilo dolcemente fino a perderti nella polposa carne.

Succhialo avidamente

e gustalo fino all’estasi.

Sangue pesto sulle ferite,

tumefazioni violacee che marchiano la tua pelle.

Il respiro si fa corto

e accende la tua percezione come falò nell’ora tarda del crepuscolo.

Quei colori mescolati spruzzati sul tramonto,

si riflettono dal cielo alle acque calme del mare

di un autunno insolitamente mite.

Contrasta col buio che ti inghiotte ad ogni ricordo evocato.

Dondoli allora stancamente

in una danza geometricamente imperfetta,

con gesti che descrivono curve e linee in un gioco

di materia calda e densa

che sprigiona nell’aria intorno,

respirata e trangugiata,

un piccante agrodolce profumo

di doloroso incedere,

che lentamente e consapevolmente diventa

leggerezza nel movimento.

4 thoughts on “Evoluzione cosciente

  1. Ho fatto due cose. La prima è stata decidere di commentare e avevo giurato di non farlo più. La seconda quella di vestirmi delle parole che hai scritto e lasciare che la pelle le assorbisse; una poesia che diventa abito. Infine molte parole sono cadute lasciando solo un’eco sempre più lontana. Il senso mi è rimasto appiccicato addosso ed è diventato solo mio. La scrittura quando è buona funziona così: si tramuta in altro. Ciao Randagia. complimenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...